Top
Viaggi della Memoria / Chi siamo

Viaggi della Memoria:

chi siamo

Siamo degli studiosi di storia del Novecento, siamo degli appassionati di viaggi e della nostra passione abbiamo fatto una professione. Organizziamo viaggi della memoria e di studio mettendo a disposizione del viaggiatore la nostra esperienza ma, soprattutto, la nostra curiosità.

Un viaggio nell’attualità

È la curiosità che ci porta a scoprire continuamente nuove mete, nuovi luoghi di memoria, nuove storie da analizzare e condividere, in dialogo con l’attualità. L’oggi ha radici nel passato e ci dimostra come le violenze, la negazione dei diritti e le grandi ondate migratorie in fuga da povertà, conflitti e persecuzioni non siano finite con la caduta del fascismo europeo. Per capire l’oggi Viaggi della Memoria guarda al passato, lo studia, lo esplora su documenti d’archivio e su fonti preziose quali sono i luoghi. Vi porteremo nelle strade, nelle piazze dove la storia ha preso forma, arrivando a noi.

Istoreco

Siamo cresciuti all’interno di Istoreco (Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea di Reggio Emilia), organizzando viaggi della memoria dal 1997 in diversi paesi europei, organizzando seminari e visite guidate sulla storia del Novecento. Da questa esperienza professionale viene la nostra attenzione ai luoghi, che consideriamo testimoni unici, documenti a cielo aperto, spesso resi muti dal passare del tempo ma che noi ci ostiniamo a far parlare. Il metodo Istoreco è quello che abbiamo portato nel progetto Viaggi della Memoria, trasferendovi la sua competenza scientifica e la capacità di raccontare a chi non è del settore, studenti e adulti.

Viaggi per studenti e adulti

Abbiamo fatto vedere e conoscere con i propri occhi luoghi e storie ad oltre 10.000 studenti con viaggi della memoria ad Auschwitz, a Dachau e Mauthausen; ma in quindici anni di Viaggi della Memoria per scolaresche – con ormai 1.000 partecipanti ogni anno – ci siamo detti che viaggiare per studiare non deve e non può essere solo un privilegio degli studenti. Il nostro obiettivo è coinvolgere in questa esperienza gli adulti interessati alla storia contemporanea nelle sue pagine legate sia alle guerre, alla deportazione, alle varie forme di Resistenza, sia ai fenomeni culturali e sociali che hanno caratterizzato il Novecento, per capire come sono nate le democrazie europee.

viaggio della memoria treno