Top
 

Il Sentiero di Carlo

Viaggi della Memoria / Il Sentiero di Carlo

Il Sentiero di Carlo

per person

La Resistenza nell’Appennino reggiano

In questa giornata ripercorreremo assieme, camminando nell’Appennino reggiano, le vicende legate alla Battaglia di Cerrè Sologno.

Il tour avrà una durata complessiva di 5 ore, di cui 3 ore di camminata.

Difficoltà T (turistico)

In preparazione al sentiero, sarà possibile partecipare all’incontro di approfondimento sul tema “La via delle canoniche nella Resistenza“, Giovedì 23 luglio dalle 21 alle 22. L’incontro, condotto da uno storico, si terrà tramite piattaforma online.
Al momento dell’iscrizione verranno fornite tutte le indicazioni e il link per poter partecipare.

I Sentieri partigiani permettono di andare a scoprire i luoghi in cui nacque e si strutturò la Resistenza, di vedere dove si rifugiavano e vivevano i tanti ragazzi e le tante ragazze che per 20 mesi combatterono contro i fascisti e i nazisti, in collegamento con le squadre di ribelli della pianura e della collina.
Luoghi fatti di distanze, di salite e discese anche impervie, di freddo e di solidarietà, luoghi di battaglie e di sofferenze.

Questo sentiero è dedicato a don Domenico Orlandini, il partigiano Carlo, figura carismatica e straordinaria della resistenza cattolica nel reggiano, a cui Istoreco ha dedicato il percorso numero 6 nella guida “Sentieri Partigiani”.
La variante che vi proponiamo ha il suo focus nella Battaglia di Cerré Sologno.
Il 15 marzo del 1944 in questo piccolo centro abitato si scontrarono i partigiani reggiani e modenesi da una parte contro reparti di fascisi e tedeschi. E’ uno degli scontri di maggior rilievo dell’intera guerra di Liberazione in ambito reggiano, dove i partigiani avranno la meglio.

Per tornare alla pagina con tutte le proposte: clicca qui!

Un Sentiero partigiano di Istoreco Foto Istoreco

Un Sentiero partigiano di Istoreco Foto Istoreco

Testimonianza del partigiano Giacomo Notari durante un Sentiero Foto Istoreco

18 luglio 2020 - Durata 5 h
1

18 luglio 2020

  • Sentiero Partigiano n.6 /variante: Sologno – Cerré - Sologno
  • Abbigliamento consigliato e scorte: Scarponi da trekking o scarpe da avvicinamento, K-way, acqua, pranzo al sacco.
  • 11.00 Incontro a Sologno davanti all'Antica Osteria del Castello (via del Castello 1)
  • 11.15 Introduzione storica al percorso
  • 11.30 Partenza a piedi per il Sentiero
  • 13.15 Pausa con pranzo al sacco
  • 15.30 Rientro a Sologno e momento conclusivo di approfondimento
  • 16.00 Fine del programma

  • Il programma di viaggio può subire variazioni per ragioni tecniche indipendenti dall'organizzazione
  • Quota di partecipazione individuale: € 25,00
  • La quota di partecipazione comprende
  • Incontro di approfondimento
  • 1 ricercatore storico per tutta la durata del viaggo che si occuperà delle visite guidate
  • Assicurazione medica, RCT
  • Noleggio riceventi per visita guidata
  • La quota di partecipazione NON comprende
  • Pranzo
  • Mance ed extra personali in genere
  • Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma

  • Modalità di pagamento e recesso:
  • Per info e prenotazioni scrivere a: viaggimemoria@istoreco.re.it o telefonare al numero 328 2844028
  • Al momento della conferma dell’iscrizione verranno indicate le modalità di pagamento.
  • Sarà possibile iscriversi fino ad esaurimento posti.
  • Modalità di recesso
  • Sarà possibile annullare la propria iscrizione, venendo rimborsati dell’importo versato, entro una settimana dall’iniziativa.
  • In caso di annullameno dell’uscita per restrizioni dovute ad emergenze sanitarie nazionali e regionali, verrà rimborsato l’intero importo della quota di iscrizione.
  • Per tutte le altre informazioni riguardanti gli aspetti contrattuali, trovate i dettagli alla seguente pagina: Condizioni contrattuali
  • CultureLabs può annullare il contratto di viaggio quando il numero di partecipanti, minimo per l'effettuazione del viaggio stesso, non sia raggiunto.