fbpx
Top
 

Sentieri partigiani, conoscere camminando

Viaggi della Memoria / Sentieri partigiani, conoscere camminando

Sentieri partigiani, conoscere camminando

per person

Il sentiero dei rastrellamenti e il sentiero della strage del 18 marzo 1944 e della zona libera di Montefiorino

A ottant’anni dalle stragi e dalla zona libera di Montefiorino

Torniamo in montagna per ripercorrere insieme i luoghi della resistenza armata contro l’occupazione tedesca e contro il fascismo  italiano.
A ottant’anni dal 1944 torneremo sui luoghi che hanno visto crescere la Resistenza e l’impegno di tanti e di tante per far fiorire zone di libertà dove iniziare a costruire il sogno di un mondo diverso.
A ottant’anni dal 1944 torneremo ad ascoltare e a vivere i luoghi protagonisti della ferocia nazifascista contro paesi, uomini, donne e bambini nel tentativo di diffondere il terrore e spezzare la solidarietà tra comunità montane e partigiani, collante
fondamentale della Resistenza.

Teniamo a sottolineare che i percorsi proposti sono alla portata di tutti e di tutte. Si consiglia comunque di valutare il programma, le durate e i dislivelli e di portare abbigliamento adeguato.

Come per tutti i nostri percorsi, sarà presente, per l’intera durata dell’uscita, un ricercatore storico che si occuperà della contestualizzazione del luogo all’interno della storia e di agevolare le operazioni di logistica.

Per informazioni e prenotazioni scrivi a  viaggimemoria@istoreco.re.it o telefona al numero 3756459728

Orari: lunedì – mercoledì – giovedì 14:30-16:30

Scarica locandina

Sentieri partigiani. Foto Istoreco

Sentieri partigiani. Foto Istoreco

Marmoreto, da Sentieri Pargiani, AA.VV., Panozzo Editore, 2021.

  • Partenza
    Venerdì 5 luglio
  • Ritorno
    Domenica 7 luglio
1

Venerdì 5 luglio - La Resistenza

  • Ritrovo partecipanti presso hotel a Cervarezza (RE) (19.00)
  • Lezione introduttiva “La Resistenza reggiana”
  • Cena al ristorante
2

Sabato 6 luglio - Sentiero dei rastrellamenti

  • Partenza con mezzi propri dall'hotel per il rifugio di Pratizzano
  • Percorso a piedi lungo il “Sentiero dei rastrellamenti” con ascensione sul Monte Ventasso. Durante il percorso è previsto il pranzo al sacco
  • Rientro in hotel a Cervarezza con mezzi propri
  • Cena al ristorante
3

Domenica 7 luglio - Sentiero della strage del 18 marzo 1944 e della zona libera di Montefiorino

  • Partenza con mezzi propri da Cervarezza per Susano
  • Arrivo alla Buca di Susano e partenza a piedi per Costrignano, Croce di Canevara, Vedriano. Durante il percorso è previsto il pranzo al sacco
  • Arrivo a Monchio e visita al parco dei Caduti 18 marzo 1944
  • Partenza con mezzi propri per Montefiorino
  • Arrivo a Montefiorino e visita al Museo della Repubblica di Montefiorino e della Resistenza Italiana
  • Fine visita guidata e ritorno con mezzi propri

  • Quota di partecipazione individuale:
  • 220€ a persona in camera doppia (minimo 10 persone)
  • Supplemento camera singola 20€
  • E’ possibile stipulare un’assicurazione facoltativa per l’annullamento del viaggio per malattia o infortunio 20€
  • Per i docenti è possibile utilizzare il bonus docenti per un massimo di 170€
  • Iscrizioni e caparra 50€ a persona entro il 15 maggio 2023
  • Per info e iscrizioni:
  • viaggimemoria@istoreco.re.it
  • tel. 375 6459728
  • Lunedì, mercoledì, giovedì - dalle 14:30 - 16:30
  • Clicca qui per visionare le condizioni generali di viaggio
  • La quota di partecipazione comprende:
  • Lezione introduttiva
  • Ricercatore storico per tutta la durata del viaggio
  • Guida alpina al seguito
  • 2 pernottamenti in hotel** in camere doppia con prima colazione
  • 4 pasti in hotel e al sacco
  • Noleggio auricolari radioriceventi per ogni partecipante
  • Assicurazione medica/ RC
  • Consulenza storica, progettazione e logistica
  • La quota di partecipazione NON comprende:
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • I pasti non indicati nel programma
  • Bevande, mance ed extra personali
  • In genere tutto quanto non menzionato nel programma