fbpx
Top
 

Ventotene, viaggio di formazione docenti

Viaggi della Memoria / Ventotene, viaggio di formazione docenti

Ventotene, viaggio di formazione docenti

per person

La culla dell’Europa

L’isola di Ventotene, nell’arcipelago delle isole Ponziane nel mar Tirreno, oltre a essere un luogo di memoria unico nel suo genere, è soprattutto un luogo di cultura, di etica e di resistenza antifascista: la culla dell’Europa.

In uno splendido panorama mediterraneo di colori e profumi, cercheremo di capire cosa è stato il confino, come vivevano i confinati, come si relazionavano fra di loro e con gli abitanti dell’isola.

Visiteremo i luoghi in cui Ernesto Rossi e Altiero Spinelli elaborarono, anche con il contributo di altri confinati, il Manifesto di Ventotene, il sogno di un’Europa libera e unita.

Come per tutti i nostri percorsi, sarà presente, per l’intera durata del viaggio, un ricercatore storico che si occuperà della contestualizzazione del luogo all’interno della storia e di agevolare le operazioni di logistica. Prima della partenza, si terrà un incontro introduttivo online in modo che i partecipanti possano partire con una base di informazioni, storiche e pratiche, per meglio affrontare il viaggio.

Per informazioni e prenotazioni scrivi a  viaggimemoria@istoreco.re.it o telefona al numero 3756459728

Scarica la locandina
Ventotene Benedetta Storchi

Veduta dell’Isola di Santo Stefano, Ventotene. Foto di B. Storchi

Per le strade di Ventotene. Foto di A. Mainardi

Veduta del porto, Ventotene. Foto G. Bigi

Giugno 2022
  • Partenza
    27 giugno 2022
  • Ritorno
    30 giugno 2022
1

Lunedì 27 giugno - Le cisterne romane

  • Il seguente programma è indicativo e potrebbe subire delle modifiche a causa del perdurare delle restrizioni per motivi di sicurezza legate alla diffusione del Covid-19.
  • Mattina
  • Partenza pullman da Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna (ore 23.00 del 26/06)
  • E' possibile concordare tappe di carico/scarico intermedie
  • Arrivo a Formia, transfer in nave a Ventotene (ore 08.00)
  • Sistemazione in hotel*** e pranzo libero
  • Pomeriggio
  • Tempo libero a disposizione dei partecipanti
  • Visita guidata alle cisterne romane
  • Cena al ristorante
2

Martedì 28 giugno - Ventotene e Santo Stefano

  • Mattina
  • Visita guidata “Il Confino politico a Ventotene”, un percorso nella Ventotene di epoca fascista, quando divenne la più grande cittadella confinaria italiana
  • Pranzo libero
  • Pomeriggio
  • Lezione "Santo Stefano dopo Santo Stafano", lezione sul sistema carcerario. Se il mare lo permette, la lezione sarà svolta sull'isola di Santo Stefano all'interno dell'ex carcere raggiungibile solo in gommone
  • Cena al ristorante
3

Mercoledì 29 giugno - Il Manifesto di Ventotene

  • Mattina
  • Lezione "Il Manifesto come mito fondante dell'UE: una lettura critica
  • "Visita guidata sui luoghi dell'europeismo dell'isola
  • Pranzo libero
  • Pomeriggio
  • Laboratorio didattico "Metodi e strumenti per una didattica della storia sull'integrazione europea"
  • Cena al ristorante
4

Giovedì 30 giugno - Gli emiliano-romagnoli

  • Mattina
  • Check-out hotel
  • "Quando i confini diventano orizzonti" presentazione video e laboratorio sulle biografie dei confinati emiliano romagnoli
  • Pranzo libero
  • Pomeriggio
  • Transfer in nave a Formia (ore 15.00)
  • Partenza pullman per rientro (ore 17.00)
  • E' possibile concordare soste intermedie di scarico passeggeri lungo il percorso
  • Arrivo a Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma (ore 23)

  • Quota di partecipazione individuale:
  • 315€ a persona in camera doppia (minimo 35 persone)
  • 370€ a persona in camera doppia (minimo 20 persone)
  • Supplemento camera singola 90€
  • E' possibile sottoscrivere un'assicurazione per annullamento del viaggio per infortuni e malattia, compresa positività Covid, a 40€
  • Per i docenti è possibile utilizzare il bonus docenti per un massimo 265€ ed  è certificato come certificato come formazione nell’ambito della legge 107/2015
  • Possibilità di effettuare il trasferimento con mezzi propri per il viaggio di andata e ritorno con una riduzione della quota pari a 90€
  • Iscrizioni e caparra:
  • 50€ a persona
  • Per info e iscrizioni:
  • viaggimemoria@istoreco.re.it
  • tel. 375 6459728
  • La quota di partecipazione comprende:
  • Incontro introduttivo online
  • Pullman GT Parma-Formia a/r
  • Traghetto Formia - Ventotene a/r
  • 3 ricercatori storici per tutta la durata del viaggio
  • 3 pernottamenti in hotel*** in camere doppie con prima colazione
  • 3 pasti in hotel o al ristorante
  • 4 visite guidate
  • 2 lezioni
  • 2 laboratori didattici
  • Ingressi nei musei e luoghi di memoria indicati
  • Sistema di auricolari radioriceventi per ogni partecipante
  • Assicurazione medica, RC
  • Consulenza storica, progettazione e logistica
  • La quota di partecipazione NON comprende:
  • I pasti non indicati nel programma e le bevande alcoliche
  • Mance ed extra personali
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • In genere tutto quanto non menzionato nel programma
 

  • 1. Nel caso in cui, a viaggio confermato, un partecipante fosse impossibilitato alla partenza per contagio Covid (suo o di un convivente) la quota del viaggio sarà rimborsata solo se il partecipante avrà preventivamente sottoscritto la polizza assicurativa specifica per annullamento causa Covid.
  • 2. Le norme igienico sanitarie per la prevenzione da contagio Covid che il nostro staff segue e applicherà durante la fase di preparazione e durante il viaggio sono le seguenti
  • - il numero dei partecipanti è ridotto per garantire il mantenimento delle distanze di sicurezza anche durante i trasferimenti con mezzi;
  • - il pullman è sanificato come da protocolli vigenti, è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e del gel igienizzante durante i tragitti, sarà misurata la temperatura prima della partenza;
  • - nelle strutture alberghiere e nei ristoranti sono garantite le distanze di sicurezza e la sanificazione degli spazi utilizzati;
  • - per le visite guidate vengono utilizzate radiotrasmittenti ad uso personale che consentono il mantenimento delle distanze di sicurezza senza danneggiare la qualità dell’esperienza. Ogni radiotrasmittente e auricolare sono consegnati al viaggiatore igienizzati;
  • - gli incontri di approfondimento durante il viaggio sono, ove possibile, organizzati all’aperto